domenica 6 gennaio 2013



Rassegna stampa di Dylan - Diego Cimara contatto avv cimaradiego@libero.it cimaradiego@mail.com Cari amici  la nostra rassegna ragionata, ha bisogno di collaborazione.  Se Dylan, rubando un po’ di tempo ai suoi interessi cinematografici e familiari, qualche volta vi darà qualche aggiornamento non aggiornato , non fidatevi, mangia pane e volpe…è di quella razza di reporter…che non se ne fanno più! - Nel tempo dell'inganno universale, dire la verità è un atto rivoluzionario.             

Meno di 50 giorni al voto.
E' morto l'economista Luigi Spaventa nato a roma il 5 marzo del 1934. 79 anni è stato ministro del Bilancio nel Governo Ciampi, nonchè presidente della Consob. Dal 1976 al 1983 è stato deputato.
Monti "Per prima cosa quando saremo di nuovo al governo cambieremo questa legge elettorale"
La violinista inglese trovata morta in una foresta 

PRIME da agv il velino

CORRIERE DELLA SERA - In apertura: “L’agenda Monti così non va”. Sottotitolo: “Parla Passera. Berlusconi e Maroni trattano per l’accordo”. Editoriale di Sergio Rizzo: “La tartaruga più antipatica”. Al centro con foto: “Il campionato ritorna con le sconfitte di Juve e Inter”. A destra: “La Francia ora ripensa la supertassa sui ricchi. ‘E non ne faremo altre’”. All’interno un box che ricorda l’economista ex presidente della Consob scomparso:  “Spaventa, da Cambridge alla sinistra”. Sotto: “I bulli, il suicidio: è rivolta su twitter”.

 LA REPUBBLICA - In apertura: “Monti promette: ora meno tasse”. Sottotitolo: “Scandalo Lega, parla la segretaria: ‘Soldi del gruppo per comprare le lavatrici’”. Sotto: “Nuova rivoluzione nelle scuole, dal 2014 fondi solo alle migliori”. Accanto con foto “Salta l’asta sulle frequenze tv bloccata dai ritardi di Agcom e Ue”. Sotto a sinistra: “Addio a Luigi Spaventa, l’economista-gentiluomo che sfidò il Cavaliere”. In basso a destra: “Minority report diventa realtà, un algoritmo prevede i reati”. In alto a destra: “La fabbrica del bene tra carità e diritti”.

 LA STAMPA - In apertura: “Monti: Irpef giù, cambiare l’Imu. Il Pd: anche lui fa propaganda”. Sottotitolo: “Berlusconi: arriverò al 40%. In serata l’accordo con Maroni”. A sinistra “Siria, Assad sfida il mondo: ‘Non me ne vado’”.  Sotto di Maurizio Molinari: “La pericolosa distrazione occidentale”. Al centro con foto: “Schettino trattato come Bin Laden”. A destra: “Suicida a 14 anni ‘Vittima dei bulli’”. In basso: “Depardieu, un bolscevico miliardario per Putin”.

IL GIORNALE - In apertura: “Il Pd è ostaggio dei rottamati”. Sottotitolo: “Hanno fatto le primarie per innovare ma i dinosauri sono tutti candidati. Col seggio sicuro. Vertice Berlusconi- Marioni: Pdl-Lega sempre più vicini”. Editoriale di Alessandro Sallusti: “Le tasse di Monti dalla Bocconi a Bocchino”. Al centro con foto: “Montezemolo, pilota chic ridotto a fare il gregario”. A destra “India incivile. La follia di punire le donne stuprate” di Fiamma Nirenstein. In basso la rubrica di Francesco Alberoni: “Il fascino (in)discreto del potere”. 

 IL SOLE 24 ORE - In apertura: “Bocciati sindaci e governatori”. Editoriale di Stefano Folli: “L’antipolitica lascia il segno ma non per tutti”.  Al centro: “Casa, arriva un’altra stretta. Da quest’anno la deduzione sui canoni d’affitto scende dal 15 al 5%”. A destra dall’alto: “Quel ‘quoziente’ che l’Italia ignora” di Enrico De Mita.

 IL MESSAGGERO - In apertura: “Monti: Cambiare l’Imu”. A sinistra “Vendita di Alitalia, scontro sui francesi”. Sotto editoriale di Osvaldo De Paolini: “Garantire il servizio ai cittadini”. Al centro con foto: “Giallorossi travolti, Lazio l’anti-Juve”. Sotto “Missoni junior: ‘Aiutateci’”.

IL TEMPO - In apertura: “Monti a sorpresa sul fisco”. Editoriale di Mario Sechi: “Uno sguardo alla genesi della crisi”. Al centro con foto le ultime dal campionato di calcio: “Napoli spietato, la Roma affonda”. In basso: “Padre Georg diventa vescovo”.

 IL FATTO QUOTIDIANO – In apertura: “Frega Italia”. Reportage: ”Viaggio tra tutti i tipi di bidoni che ci rendono dura la vita di ogni giorno: vacanze, salute telefonini internet. Perfino carità. Non c’è pace”. In alto a destra la rubrica di Marco Travaglio: “Ma mi faccia il piacere”.

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.