sabato 12 novembre 2016

Tre prerequisiti sono necessari per poter definire un debito “detestabile”

1) Il governo del Paese deve aver conseguito il prestito senza che i cittadini ne fossero consapevoli e senza il loro consenso.
2) I prestiti devono essere stati utilizzati per attività che non hanno portato benefici alla cittadinanza nel suo complesso.
3) I creditori devono essere al corrente di questa situazione, e disinteressarsene.

E sapete chi l’ha usata in passato?
Proprio gli Stati Uniti, la stessa grande potenza oggi centro del sistema finanziario che sta riducendo in bancarotta una per una le nazioni dell’Occidente.



Nessun commento:

Posta un commento